Bellacoopia...si riparte!!!

16 marzo 2012

Ci siamo, Bellacoopia riparte alla grande con un progetto pilota.

Un in bocca al lupo alle 4 classi partecipanti, i Pionieri di Bellacoopia!

 

Classi partecipanti a Bellacoopia 2012
Istituto Classe Professore referente Cooperativa "Tutor"
Istituto Garibladi III D Mauro Cola CAC - Cooperativa Agricola Cesenate
ITC Matteucci IV C Igea Maurizio Lucchi CIA - CONAD Romagna Marche
Liceo Classico Morgagni IV AS Massimiliano Gallo CAD - Cooperativa di Assistenza Domiciliare
Liceo Scientifico Fulcieri DiCalboli IV H Ermes Degli Angioli Formula Servizi

 

 


Bellacoopia: il progetto, che insegna agli studenti a cooperare, si rinnova con un progetto pilota!

Bellacoopia è il percorso educativo ideato da Legacoop Forlì-Cesena per insegnare agli studenti degli Istituti superiori a diventare imprenditori cooperativi e ad apprendere i valori della mutualità riconosciuti dalla Costituzione: lavoro di gruppo, solidarietà sociale, democrazia economica, sostenibilità ambientale.
Ogni anno circa duecento studenti delle III, IV e V di Forlì-Cesena si sfidano con le loro "fantacooperative" nella realizzazione di business plan innovativi.
Quest'anno Bellacoopia si rinnova e porta in classe tutti gli elementi innovativi che vengono dalle esperienze della Settimana del Buon Vivere (www.settimanadelbuonvivere.it), promossa da Legacoop Forlì-Cesena. Il progetto mira a creare momenti formativi sempre più realistici in collegamento con realtà imprenditoriali già esistenti sul territorio.
 
Nel corso dell'anno scolastico agli studenti vengono offerte lezioni con tutor qualificati su temi trasversali (come orientamento all'imprenditorialità, comunicazione, lavoro di squadra), la possibilità di effettuare visite in aziende cooperative e materiale di formazione multimediale e a distanza.
 
Quest'anno Bellacoopia si rinnova e adotta modalità di svolgimento innovative e originali quali il Campus Cloud (un laboratorio digitale che termina con la creazione di un video), sperimentato durante la Settimana del Buon Vivere, Edizione 2011.
 
Come funziona?
Le fasi di Bellacoopia sono 5.
 
1. Interventi in classe
Parte tutto con alcuni interventi in classe in cui educatori e manager cooperativi introducono i ragazzi al mondo della cooperazione di impresa, attraverso laboratori interattiivi e visione di filmati. In questi incontri interverranno anche rappresentanti delle aziende cooperative che partecipano al progetto e che "adottano" la classe.
 
 
2. Sviluppo del progetto - da marzo a maggio 2012
I ragazzi dovranno sviluppare il progetto come se fossero soci della cooperativa che li "adotta". I ragazzi si dovranno immedesimare nei responsabili dell'Area Innovazione della cooperativa. Tale idea dovrà essere presentata al Consiglio di
Amministrazione della cooperativa che potrà vagliarne la fattibilità.
la scadenza per la presentazione del progetto sviluppato è il 15 maggio 2012.
 
3. Presentazione del progetto - maggio 2012
Il progetto, una volta confezionato, dovrà essere presentato dai ragazzi al consiglio di amministrazione della cooperativa che ha "adottato" la classe partecipante.
 
4. Presentazione dei migliori progetti durante la Settimana del Buon Vivere
I progetti più meritevoli, saranno presentati durante la Settimana del Buon Vivere che si svolgerà dal 24 al 30 settembre 2012 (www.settimanadelbuonvivere.it).
Sarà anche l'occasione di premiare i migliori progetti!
 

Categorie: News

Concorso per idee cooperative